Ultima modifica: 5 Dicembre 2020

Amatissima neve

Amatissima neve, custodisci i nostri cuori, proteggi il nostro silenzio, spazza l’aria dal nero, (…) di Gianluigi Gherzi

Amatissima neve,
custodisci i nostri cuori,
proteggi il nostro silenzio,
spazza l’aria dal nero,
seppellisci il chiasso,
fai riposare i nostri occhi
e poi accecali di luce
al primo sole,
rallenta le macchine,
placa l’affanno,
fatti stringere tra le mani,
tu rosa fredda
attaccati alle barbe, ai capelli
riapri lo spazio ai giochi
e alle scivolate,
ridacci il freddo antico
che ci fa scorza d’albero
e merletto incantato,
ridacci la gioia
di cadere danzando.

Gianluigi Gherzi




Link vai su