Ultima modifica: 12 Gennaio 2021
Istituto comprensivo statale Copernico > Sei in una poesia al giorno > I bambini si rompono facilmente

I bambini si rompono facilmente

I bambini si rompono facilmente si rialzano ma solo per non darti pensiero sembra che vada tutto bene ma non è vero i bambini si rompono se non alzi la testa se non ridi (…) di Silvia Vecchini

I bambini si rompono facilmente
si rialzano ma solo per non darti pensiero
sembra che vada tutto bene
ma non è vero i bambini
si rompono se non alzi la testa se non ridi
mai si rompono molto prima di volare
dalle finestre giù per le scale si rompono
per molto meno se il loro letto cambia
di continuo se bari se li vuoi comprare
se mangiano troppo spesso da soli se non c’è
una porta tra dentro e fuori
se non ti ricordi nemmeno questa volta
e a lungo aspettano sopra i marciapiedi
esce da loro un sangue
che non vedi rotti spezzati cercano
riparo dentro un albero
affondano le mani nel pelo folto di un cane
seguono con un bastone
un fiumicello spezzati e rotti
gridano senza parlare tirano giù a sassate
un nido d’uccello rompono le uova a terra
mentre dal guscio del loro petto esce liquido
un pallido sole gemello

Silvia Vecchini
da È ora di darsi una svegliata, www.topipittori.it/




Link vai su