Ultima modifica: 6 Maggio 2020

Idee di vicinanza

Abbiamo pensato alla sezione “Idee di vicinanza” durante i tempi della sospensione delle attività didattica, a causa del’emergenza sanitaria di marzo 2020: i tempi del Coronavirus, direbbe qualcuno.
Ed è proprio così:  tempi di divieti e di accorgimenti, tempi di protezione dal contagio.

Per noi, persone di scuola, però, la parola contagio ha sempre avuto altri significati.
Contagio, come contaminazione positiva. Contagio come diffusione di parole, di sguardi, di culture.
Contagio di bellezza; la sola forma di contagio ammessa a scuola.

Contagio anche di idee: tante, diverse. Con uno scopo preciso: costruire ponti e passaggi, esprimere vicinanza. Idee di vicinanza.

Nelle sottopagine di questa sezione troverete alcuni spunti, alcuni rimandi e una bussola per orientarci, forse, nella miriade di proposte che esprimono l’idea di vicinanza:

  • isorse per la didattica a distanza con una rassegna ragionata degli spazi dedicati alla didattica a distanza, a partire dalla sezione apposita creata dal Miur, e con sviluppo di risorse e guide a cura del nostro team digitale;
  • alcuni spunti a supporto della didattica della vicinanza;
  • Inclusione&vicinanza: in questa sezione, riporteremo, risorse, azioni, indicazioni perché, malgrado la distanza ci si muova per promuovere vicinanza per tutti.
  • alcuni esempi di vicinanza nella nostra scuola dell’infanzia (presto, in considerazione anche di quanto descritto nel punto 12, aperta anche a contributi degli altri ordini)
  • come segno di bellezza distribuita, la sezione una poesia al giorno, che ospita quotidianamente una poesia attraverso segnalazione;
  • Coloravirus, insieme con i tre comprensivi di Corsico, con l’invito a bambine/i e ragazze/i di disegnare arcobaleni di speranza;
  • la fiaccolata virtuale del 23 marzo, condivisa con tutte le scuole di Corsico e oltre altre 600 scuole italiane, con l’invito di esporre un lumino sulla finestra di casa;
  • #adottaunostudente: se nel vostro palazzo o in una casa adiacente alla vostra abitazione c’è uno studente che ha problemi di connessione, condividete con lui il wi-fi domestico
  • La spesa sospesa e SOS device, iniziativa dei volontari della Parrocchia di Sant’Antonio, a vantaggio delle famiglie di Corsico.

Lista aggiornata al 27 aprile 2020.

 

 




Link vai su