Ultima modifica: 10 Marzo 2020

Una poesia al giorno

Tra le iniziative di vicinanza, vicine al nostro modo di essere scuola, abbiamo pensato di utilizzare il nostro sito per veicolare una poesia al giorno. Questa idea, raccolta durante un incontro con il poeta “paesologo” Franco Arminio, mira a dare fiato a uno dei compiti culturali ed educativi della scuola: disseminare bellezza e dare nutrimento alla dimensione umana dell’esistenza. Questo sentire ci sembra particolarmente adatto in questo momento di emergenza sanitaria.
Le poesie saranno visualizzate quotidianamente in home page e, come archivio, in questa pagina o, con diversa vista, nell’archivio della categoria “Una poesia al giorno”.

  • Sii dolce con me. Sii gentile 13 Novembre 2021
    Sii dolce con me. Sii gentile. È breve il tempo che resta. Poi saremo scie luminosissime.. (…) di Mariangela Gualtieri
  • Aria del dio della felicità 28 Ottobre 2021
    Mi fai spuntar le lagrime, fratello, vedo che la tua vita non è allegra. Ecco una mela: io ne possiedo tre, perciò una la regalo a te. (…) di Bertolt Brecht
  • Parola 20 Luglio 2021
    Una parola è una chiave, una persona è una porta, un gesto è un indizio,  un’emozione è un inizio, (…) di Mariam Salib
  • Ringraziare desidero 30 Giugno 2021
    In quest’ora della sera da questo punto del mondo. Ringraziare desidero il divino per la diversità delle creature che compongono questo singolare universo (…) di Mariangela Gualtieri
  • Basta fingere quel rasoterra 25 Giugno 2021
    Vola. Adesso. Basta fingere quel rasoterra. Vola. Vola. Vola. Sei più immenso dell’angusto abitacolo del corpo. Non fingere più. Sorgi. Ora..(…) di Mariangela Gualtieri
  • Conosco delle barche 24 Giugno 2021
    Conosco delle barche che restano nel porto per paura che le correnti le trascinino via con troppa violenza..(…) di Jacques Brel
  • Gabbiani 23 Giugno 2021
    Non so dove i gabbiani abbiano il nido, ove trovino pace. Io son come loro in perpetuo volo.(…) di Vincenzo Cardarelli
  • Consigli per l’estate 21 Giugno 2021
    Svegliarsi presto. Siamo nell’universo, non semplicemente nel luogo dove stiamo. Ringraziare a oltranza, ringraziare tutti, ringraziare sempre. (…) di Franco Arminio
  • Arrivederci fratello mare 15 Giugno 2021
    Ed ecco ce ne andiamo come siamo venuti / arrivederci fratello mare / mi porto un po’ della tua ghiaia / un po’ del tuo sale azzurro (…) di Nazim Hikmet
  • Ogni uomo è stato un bambino 14 Giugno 2021
    Ogni uomo è stato un bambino / pensate – un bel bambino. Ora ha i  baffi, la barba, / il naso rosso, si sgarba per nulla… (…) di Alfonso Gatto



Link vai su