Ultima modifica: 10 Marzo 2020

Una poesia al giorno

Tra le iniziative di vicinanza, vicine al nostro modo di essere scuola, abbiamo pensato di utilizzare il nostro sito per veicolare una poesia al giorno. Questa idea, raccolta durante un incontro con il poeta “paesologo” Franco Arminio, mira a dare fiato a uno dei compiti culturali ed educativi della scuola: disseminare bellezza e dare nutrimento alla dimensione umana dell’esistenza. Questo sentire ci sembra particolarmente adatto in questo momento di emergenza sanitaria.
Le poesie saranno visualizzate quotidianamente in home page e, come archivio, in questa pagina o, con diversa vista, nell’archivio della categoria “Una poesia al giorno”.

  • L’uomo libero 28 Aprile 2021
    L’Uomo Libero non ha confini, il suo limite è l’infinito, le sue vie sono sempre aperte come le porte di un tempio invisibile (…) di Domenico Turco
  • Mare nostro 27 Aprile 2021
    Mare nostro che non sei nei cieli e abbracci i confini dell’isola e del mondo sia benedetto il tuo sale sia benedetto il tuo fondale accogli le gremite imbarcazioni senza una strada sopra le tue onde (…) di Erri De Luca
  • 25 aprile 26 Aprile 2021
    Il venticinque aprile è festa nelle piazze è festa di bambini donne uomini e ragazze. (…) di Carlo Marconi
  • Per i morti della Resistenza 26 Aprile 2021
    Qui vivono per sempre gli occhi che furono chiusi alla luce perché tutti li avessero aperti per sempre alla luce. (…) di Giuseppe Ungaretti
  • 25 aprile 25 Aprile 2021
    La chiusa angoscia delle notti, il pianto delle mamme annerite sulla neve accanto ai figli uccisi, l’ululato nel vento, nelle tenebre, dei lupi assediati con la propria strage, la speranza che dentro ci svegliava. (…) di Alfonso Gatto
  • La vita 23 Aprile 2021
    La vita è una avventura / La vita è la tua storia / La vita la devi godere ogni giorno (…) di Elisabetta 2B
  • È uno scrigno di perfezione – il seme – 22 Aprile 2021
    È uno scrigno di perfezione – il seme – Non tradisce il motto che lo fonda / la legge che gli impone / d’essere un nome solo (…) di Mariangela Gualtieri
  • Il calamaio 21 Aprile 2021
    Che belle parole se si potessero scrivere con un raggio di sole. Che parole d’argento se si potessero scrivere con un filo di vento (…) di Gianni Rodari
  • Essere rondine 20 Aprile 2021
    Sgorgano l’una dall’altra esse, traboccano fuori dal loro primo caldo gruppo, l’una dopo l’altra, disfano le loro rapide pattuglie sbandando sotto la loro impavida veemenza (…) di Mario Luzi
  • Diritto al gioco 19 Aprile 2021
    Fammi giocare solo per gioco Senza nient’altro, solo per poco Senza capire, senza imparare Senza bisogno di socializzare (…) di Bruno Tognolini



Link vai su