Ultima modifica: 20 Aprile 2021

Il calamaio

Che belle parole se si potessero scrivere con un raggio di sole. Che parole d’argento se si potessero scrivere con un filo di vento (…) di Gianni Rodari

Che belle parole
se si potessero scrivere
con un raggio di sole.

Che parole d’argento
se si potessero scrivere
con un filo di vento

Ma in fondo al calamaio
c’è un tesoro nascosto
e chi lo pesca scriverà parole d’oro
col più nero inchiostro.

Gianni Rodari
da Filastrocche in cielo e in terra, Einaudi, Torino, 1973




Link vai su