Ultima modifica: 12 Gennaio 2021
Istituto comprensivo statale Copernico > Sei in una poesia al giorno > La poesia è una clandestina

La poesia è una clandestina

La poesia è una clandestina che gira di nascosto per il mondo. (…) di Anonimo

La poesia
è una clandestina
che gira di nascosto
per il mondo.

Sei tu maestra
con lo zaino con le campane
le conchiglie e le piume
che se ti fermano i vigili
cosa diranno..

Anonimo, 10 anni
da Dove sono le parole?, a cura di Chandra Livia Candiani e  Andrea Cirolla, Effigie, 2015




Link vai su