Ultima modifica: 20 Settembre 2020
Istituto comprensivo statale Copernico > Sei in covid > Prime indicazioni su possibili scenari per ripartenza 2020/2021

Prime indicazioni su possibili scenari per ripartenza 2020/2021

Alcuni aggiornamenti sull’organizzazione del prossimo anno scolastico.

Gentili genitori,

vi scriviamo durante la pausa estiva per aggiornarvi sull’organizzazione del prossimo anno scolastico, profondamente convinti che la scuola possa funzionare solo sulla base dell’alleanza educativa con le famiglie, nello spirito di collaborazione, ascolto e partecipazione di tutte le componenti della comunità educante che da sempre ci contraddistingue.

Da quando, il 26 giungo scorso, il Ministero dell’istruzione ha pubblicato il PIANO SCUOLA 2020-2021, stiamo lavorando a pieno ritmo per organizzare la ripresa delle attività didattiche in presenza. Il perseguimento del diritto allo studio, il desiderio di tutti di tornare tra i banchi deve affiancarsi al rispetto delle norme di sicurezza dovute alla pandemia da Covid-19 tuttora in corso in Italia e nel mondo. Restano ancora diverse incertezze, legate soprattutto agli organici (docenti e personale Ata), all’aggiornamento delle indicazioni sanitarie del Cts (previsto per fine agosto-inizio settembre). Nel frattempo, per quanto riguarda l’allestimento degli spazi, stiamo affrontando le diverse problematiche in collaborazione con l’Ente locale.

Il PIANO SCUOLA 2020-2021, per garantire appunto il rientro in sicurezza, indica due principi fondamentali per l’organizzazione della ripartenza: il distanziamento sociale per la scuola primaria e secondaria e il concetto di “gruppo stabile” o “bolla” per la scuola dell’infanzia.

Per quanto riguarda il primo principio, valido per primaria e secondaria, il Comitato tecnico scientifico e il Ministero hanno ad oggi fornito alcune indicazioni:

  • l’uso della mascherina per alunni e personale scolastico (tranne nel momento del pasto);
  • il distanziamento di un metro tra le “rime buccali” (ovvero le bocche) degli alunni e di due metri tra alunni e docenti;
  • la frequente igienizzazione delle mani e la pulizia quotidiana degli ambienti;
  • lo scaglionamento di ingressi e uscite per evitare assembramenti, per cui gli alunni non entreranno e usciranno tutti alla stessa ora;
  • il controllo della temperatura corporea da parte delle famiglie ogni mattina prima dell’ingresso  a scuola;
  • l’elaborazione di un protocollo di sicurezza in collaborazione con l’ATS in caso di possibile contagio.

Inoltre, abbiamo ordinato i banchi monoposto e sedie al Ministero dell’istruzione che si è impegnato a consegnare e distribuire alle scuole la fornitura necessaria entro l’inizio delle attività didattiche.

Per quanto riguarda invece la scuola dell’infanzia, data la giovane età delle bambine e dei bambini, le indicazioni non prevedono il distanziamento, ma:

  • la formazione di gruppi stabili (le famose bolle) che entrino il meno possibile in contatto tra loro;
  • lo scaglionamento degli orari di ingressi e uscite per evitare assembramenti, per cui i bambini non entreranno e usciranno tutti alla stessa ora;
  • il controllo della temperatura corporea da parte delle famiglie ogni mattina prima dell’ingresso a scuola;
  • l’elaborazione di un protocollo di sicurezza in collaborazione con l’ATS in caso di possibile contagio.

Per ottemperare a queste disposizioni, nel mese di luglio noi dirigenti insieme agli Organi Collegiali, a specifici gruppi di lavoro attivati nelle singole scuole, al Dsga, al personale Ata, al Responsabile della sicurezza, agli uffici del Comune di Corsico, agli altri dirigenti dell’Ambito 25, stiamo elaborando una serie di ipotesi organizzative per garantire da un lato la sicurezza e dall’altro la qualità del servizio scolastico. La situazione è ancora passibile di ulteriori aggiornamenti e indicazioni e ancora ci sono diversi elementi da chiarire, pertanto potremo fornire a voi famiglie un quadro più preciso e dettagliato, anche per quanto riguarda gli orari, per gli inizi di settembre.

Ringraziando anticipatamente il personale, i genitori e gli uffici del Comune per la fattiva collaborazione, vi salutiamo cordialmente, in attesa di ritrovarci a settembre.

I dirigenti scolastici
degli istituti comprensivi di Corsico

Alberto Ardizzone (IC Copernico)
Valeria Polifroni (IC Buonarroti)
Anna Salamino (IC Galilei)

Allegato




Link vai su