Ultima modifica: 11 Aprile 2021

Guida rapida. Cosa faccio se…

Mio figlio dovrà essere assente da scuola (per motivi di salute o altro)

Mia/o figlia/o ha sintomatologia riconducibile al Covid-19 a scuola

(FEBBRE >= 37,5° o altri sintomi quali: tosse, mal di testa, nausea/vomito, diarrea, mal di gola, difficoltà respiratorie, dolori muscolari, congestione nasale, brividi, perdita o diminuzione dell’olfatto o del gusto)

  1. A seguito di telefonata della scuola, mi reco in tempi rapidi presso la scuola
  2. Ricevo dalla scuola il modulo di autocertificazione (modulo 2) con intestazione della scuola o con timbro da presentare al punto tampone
  3. Contatto il Pediatra di Libera Scelta e seguo le sue indicazioni
  4. Nel caso telefonicamente il pediatra lo suggerisca, o nel caso il pediatra non sia reperibile, porto immediatamente mia/o figlia/o a fare il tampone presentando il modulo di autocertificazione

Cosa serve per il rientro a scuola

Nel caso in cui dopo il contatto con il pediatra di libera scelta non sia stato effettuato il tampone:

Nel caso in cui sia stato effettuato il tampone:

  • mando una mail alla scuola all’indirizzo rientroascuola@icscopernico.it allegando l’attestazione di sicuro rientro in collettività rilasciata dal pediatra (che non coincide con il documento attestante l’esito del tampone), oppure la consegno in busta chiusa all’attenzione al Referente Covid di Plesso;
  • e scrivo la giustificazione sul diario (primaria e secondaria) informando di avere mandato l’attestazione di sicuro rientro via mail.

Un familiare convivente è positivo
(tutta la famiglia sarà posta in quarantena)

Comunico subito l’informazione alla scuola rientroascuola@icscopernico.it

Al momento del rientro a scuola:

  1. scrivo la giustificazione sul diario
  2. e mando una mail alla scuola (rientroascuola@icscopernico.it) allegando l’attestazione di sicuro rientro in collettività (rilasciata dal pediatra)

Mio figlio ha avuto contatti con un contatto diretto di un positivo

Non devo fare nulla, a meno che il contatto stretto non risulti successivamente positivo

Nella classe di mia/o figlia/o un compagno o un docente è positivo al tampone

Attendo comunicazione del dirigente scolastico che trasmette la disposizione dell’ATS Milano in merito alla quarantena della classe o della sezione.
Per il rientro mi attengo alla comunicazione che riceverò e farò riferimento alle FAQ  aggiornate alla pagina www.ats-milano.it/portale/RIPARTENZA-SCUOLE-Studenti-e-genitori.
Si ricorda che in caso di effettuazione di tampone, occorre l’attestazione di rientro sicuro del pediatra e in caso di quarantena di 14 giorni, senza sintomi e senza tamponi, occorre compilare la dichiarazione di rientro (doc, 127 kB), selezionando l’opzione “di avere rispettato i giorni di quarantena indicati, di non avere contratto in tale periodo sintomi riconducibili al Covid, di avere consultato il Pediatra /Medico di Medicina Generale (medico di famiglia) e di essersi attenuto scupolosamente alle indicazioni ricevute dal proprio medico”

Rientro a scuola in caso di rientro in Italia da paesi per il quali è attivo un programma di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario

Compilo lo specifico modulo di rientro a scuola dall’estero (pdf, 127 kB) dichiarando di avere rispettato il periodo di 14 giorni di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario, di non avere contratto in tale periodo sintomi riconducibili al Covid, di avere consultato il Pediatra /Medico di Medicina Generale (medico di famiglia) e di essersi attenuto scrupolosamente alle indicazioni ricevute dal proprio medico.




Link vai su