Ultima modifica: 24 Ottobre 2020

Speranza

Se io avessi una botteguccia fatta di una sola stanza vorrei mettermi a vendere sai cosa? La speranza. (…) di Gianni Rodari

Gianni Rodari

Se io avessi una botteguccia
fatta di una sola stanza
vorrei mettermi a vendere
sai cosa? La speranza.

“Speranza a buon mercato!”
Per un soldo ne darei
ad un solo cliente
quanto basta per sei.

E alla povera gente
che non ha da campare
darei tutta la mia speranza
senza fargliela pagare.

Gianni Rodari
(Omegna 23 ottobre 1920, Roma 14 aprile 1980)

Il 23 ottobre 2020, Gianni Rodari, avrebbe compiuto 100 anni – https://100giannirodari.com/ 

Ancora Rodari ci aiuta a .iniziare questa nuova settimana.
Lo fa attraverso la voce di un maestro di strada, che, insieme con altri suoi colleghi, gira i quartieri di Napoli a fare scuola con. Non è didattica online, non è distanza, non è un po’ questo, un po’ quello. E’ questione, di responsabilità, dice lui. E’ questione, forse, di sguardi e di ascolto.  Un esempio per noi che di scuola viviamo. Grazie, maestro.

 




Link vai su