Ultima modifica: 11 Novembre 2020
Istituto comprensivo statale Copernico > Sei in news > Sei in news Primaria > Uso delle mascherine nella primaria

Uso delle mascherine nella primaria

Dalla nota ministeriale sull’uso delle mascherine, nuove indicazioni per la primaria.

Con riferimento alla nota ministeriale n. 1994 del 9 novembre 2020 contenente chiarimenti sull’uso delle mascherine durante l’orario scolastico, vi informo che nelle classi della scuola primaria si renderà necessario provvedere alla sostituzione della mascherina di tipo chirurgico a metà giornata, per garantirne l’efficienza.

Nella scuola primaria la mascherina potrà essere cambiata dopo il momento del pranzo. Le famiglie sono quindi invitate a dare ai bambini una mascherina di ricambio. Appena arriverà la nuova fornitura ministeriale la scuola procederà a una nuova distribuzione. Considerato che le mascherine fornite risultano un po’ piccole per alcuni alunni, in tali casi le famiglie potranno temporaneamente fornire un’ulteriore mascherina di misura maggiore. Rendiamo infine noto che la scuola ha inoltrato la richiesta formale agli uffici del commissario governativo sull’emergenza di fornire anche mascherine con misure adatte agli alunni più grandi della scuola primaria.

Tali misure saranno operative a partire da giovedì 12 novembre.

Riportiamo uno stralcio della nota ministeriale

A partire dalla scuola primaria, la mascherina dovrà essere indossata sempre, da chiunque sia presente a scuola, durante la permanenza nei locali scolastici e nelle pertinenze, anche quando gli alunni sono seduti al banco e indipendentemente dalle condizioni di distanza (1 metro tra le rime buccali) previste dai precedenti protocolli, “salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina”, le cui specifiche situazioni sono dettagliate nella sezione 2.9 del DPCM. Naturalmente, è possibile abbassare la mascherina per bere, per i momenti della mensa e della merenda.

Oltre alla mascherina chirurgica, fornita dalla struttura del Commissario Arcuri, ai sensi dell’articolo 1, comma 7 del DPCM, “possono essere utilizzate anche mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso”.

Nelle sezioni di scuola primaria a tempo pieno e di scuola secondaria di primo grado a tempo prolungato, è necessario prevedere la sostituzione della mascherina di tipo chirurgico a metà giornata, per garantirne l’efficienza. La struttura commissariale sta già provvedendo allo sviluppo delle forniture.

Il dirigente scolastico
Alberto Ardizzone

Allegati




Link vai su