Ultima modifica: 19 Marzo 2021
Istituto comprensivo statale Copernico > Sei in news > Verso il 21 marzo, Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Verso il 21 marzo, Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Un lenzuolo, appeso sul balcone della secondaria Campioni Mascherpa, per ricordare, insieme con le altre scuole di Corsico, le vittime delle mafie. Il Copernico ricorda Alberto De Falco.

Striscione con il nome di Alberto De Falco. Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafieAnche il nostro istituto partecipa, insieme alle altre scuole secondarie di I e II ciclo di Corsico alla Giornata in ricordo delle vittime innocenti della mafia, organizzata dal Comune di Corsico e dall’associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie #memoriaeimpegno e #lenzuoliamomilano

Ogni scuola ha appeso un lenzuolo con il nome di una vittima per mafia. Noi ricordiamo Alberto De Falco,  vicebrigadiere della Guardia di Finanza, vittima innocente della Sacra Corona Unita.

Per saperne di più su Alberto De Falco

Una poesia sulla legalità

Legalità è legittima se lega il forte,
se tutela il debole.
È il nodo che scioglie l’umano
legandone i legami.
Non c’è legalità fuori da quel legame
dove si stringe per meglio liberare.

Valerio Magrelli
da Disturbi del sistema binario. Einaudi, 2006

La poesia di Valerio Magrelli è pubblicata il 20 marzo all’interno della sezione Una poesia del giorno, nata lo scorso anno come segno di vicinanza




Link vai su